Safe spotter

L'IDEA

Athlos per il Comune di Monserrato ha dapprima  ideato e curato la stesura del progetto di R&S denominato Safespotter e attualmente segue e supporta l’Amministrazione per la realizzazione di tutte le fasi e le attività inerenti. 

Il  Comune di Monserrato,  rafforzando la capacità di governo della sicurezza stradale, tende alla realizzazione di un modello innovativo e sostenibile di Smart City.  L’obiettivo strategico è la tutela dei cittadini e del territorio, anche attraverso la riduzione del numero di morti e feriti in caso di incidenti stradali.

LA TECNOLOGIA

Piattaforma di intelligenza artificiale in grado di rilevare e trasmettere i dati di un incidente attraverso un sistema evoluto di telecamere e sensori di suono capaci di sentire il rumore prodotto da un incidente stradale. Tali sensori, montati su lampioni intelligenti, attiveranno una telecamera direzionale per rilevare il Minimun Safe Data (MSD), ovvero un insieme minimo di dati chiave sull’incidente, quali le immagini/video, l’ora il luogo, la direzione di guida e la targa del veicolo.

Il sistema Safespotter sarà anche in grado di attivare, a secondo delle tipologia di evento incidentale, i diversi attori pubblici (es. ambulanza, vigili del fuoco, ecc.) ed effetuare, in automatico, la deviazione del traffico verso percorsi alternativi.

 

CLIENTE

  • Comune di Monserrato
Immagine1