MAKER FAIRE ROME 2019

By in

I giovani allievi dell’Istituto di Sestu vincono la Robotics Competition

Con orgoglio pubblichiamo qualche immagine dei giovanissimi allievi dell’Istituto Comprensivo di Sestu che, sponsorizzati da Athlos, hanno partecipato alla gara Maker Faire Rome -The European Edition, ottenendo, dopo due giorni di qualifiche e competizioni il primo premio.

Il team, composto da Lorenzo ed Elisa, grazie al supporto del coach il prof. Flavio Orrù insieme al team turco si preparano per volare in Cina e partecipare alla finale di un contest internazionale di robotica.

La Maker Faire Rome è un vento che unisce scienza, fantascienza, tecnologia, divertimento e business dando vita a qualcosa di completamente nuovo: si impara, ci si diverte e si fanno affari.

Con 105 mila presenze registrate nell’edizione del 2018 è il più grande Maker Faire al di fuori degli Stati Uniti ed il secondo al mondo per numero di visitatori.

La squadra degli allievi di Sestu, chiamata MakeICS ha gareggiato con team provenienti da tutto il mondo vincendo il primo premio grazie a un progetto incentrato sulla programmazione di un robot chiamato mBot ribattezzato dai due studenti vincitori Joy-ICS.

L’istituto comprensivo di Sestu da anni è uno degli istituti all’avanguardia in materia di innovazione e tecnologie e nel corso degli ultimi anni ha coinvolto studenti e insegnanti nella partecipazione a numerose manifestazioni incentrate sulle nuove tecnologie.

Vogliamo fare quindi i nostri complimenti al team vincitore e un grande in bocca al lupo per la finale in Cina e speriamo di portare loro fortuna!